Sostegno genitori

Lo spazio in cui puoi chiarire i tuoi dubbi di genitore e imparare a costruire una relazione di fiducia con tuo figlio e ad accompagnarlo nella sua crescita, facendo il tifo per lui e sentendo l’importanza della tua partecipazione.

Sostegno genitori

Ti chiedi spesso se sei tu a sbagliare qualcosa nell’educazione di tuo figlio o cosa potresti fare per aiutarlo quando lo vedi mettersi nei guai o star male. Sembra che non ti ascolti mai, che non ti permetta di stargli vicino; ti manca di rispetto o addirittura sembra non avere alcuna considerazione di te.

Forse invece ti chiede anche aiuto, a suo modo, ma non ti ascolta. Lo vedi fragile e in difficoltà ma il modo in cui provi ad aiutarlo sembra non dare buoni frutti. Sei preoccupato, frustrato e confuso rispetto a cosa dovrebbe fare un buon genitore e l’altro genitore sembra non essere d’aiuto per trovare una soluzione comune.

Vorresti il meglio per tuo figlio, vorresti vederlo sereno e maturo, vorresti saperlo al sicuro e in grado di proteggersi ma allo stesso tempo vorresti sentirti riconosciuto nel tuo ruolo di genitore, vorresti capire perché è così difficile avere un dialogo e cosa lo porta a compiere certe azioni che fanno star male te e che mettono in pericolo anche la sua sicurezza.

Fa per te se


• Il rapporto con tuo figlio sembra irrigidirsi sempre più
• Ti senti dubbioso su come comportarti e che linea educativa assumere
• Sei preoccupato ma non sai come aiutare tuo figlio e come far accettare il tuo aiuto

Non fa per te se


• Vuoi trovare il modo perché tuo figlio faccia quello che vuoi tu
• Le tue difficoltà nella relazione genitore-figlio sono dovute a una tua difficoltà più ampia

Funziona così

Proviamo a comprendere le dinamiche implicate nelle difficoltà che riscontri nel ruolo di genitore. Cerchiamo di elaborare una comprensione delle caratteristiche personali del genitore e del figlio e ricostruiamo la relazione e ciò che l’ha caratterizzata sin’ora, cercando di cogliere momenti significativi e passaggi importanti.

Io ti fornirò degli strumenti per decodificare progressivamente i significati che giocate reciprocamente nella vostra relazione e le dinamiche che vi rendono complesso l’ascolto e l’accoglimento dei bisogni reciproci. Ti aiuto ad elaborare una visione più ampia delle componenti messe in gioco e a sviluppare delle modalità che ti facciano sentire rispettato e  allo stesso tempo efficace nel tuo ruolo.

Dedicheremo i primi colloqui alla comprensione e metteremo a punto delle possibilità per costruire un rapporto più sereno e di supporto alla crescita.

Ogni colloquio dura 45 minuti, la durata del percorso varia di caso in caso.

Quanto costa

La prima seduta di consulenza, della durata di 45 minuti, costa 75€ ed è detraibile dalle imposte per il 19% .

Per gli incontri successivi al primo concorderemo la tariffa che si manterrà comunque all’interno delle fasce previste dal Tariffario Nazionale dell’Ordine degli Psicologi.

Hai domande?

Clicca sul (+) per leggere le risposte
È necessario che venga anche il figlio?

No, il supporto genitori è pensato per i genitori.

È possibile venire insieme all'altro genitore?

Certo! Valuteremo insieme in che modalità. Il sostegno è rivolto alla coppia di genitori o al singolo.

Quanti anni deve avere il figlio?

Non è rilevante l’età del figlio quanto il tipo di difficoltà.

Voglio la consulenza

Scrivimi qui sotto e ti rispondo presto per fissare il nostro primo appuntamento.

[]
1 Step 1
Nome
Cognome
Telefono
Messaggio
0 /
Previous
Next
powered by FormCraft