C’è una sola cosa più importante del cambiamento: tu ce l’hai?

amore non te lo ricordi
A te, che l’amore non te lo ricordi più
14 febbraio 2018
idee del cavolo sullo psicologo
Idee del cavolo sullo psicologo e chi ci va
28 febbraio 2018
cambiamento

Il cambiamento è l’unica certezza, diceva qualcuno. Che ci piaccia o no è un’esperienza con cui tutti facciamo i conti, più volte, nella vita.

Che sia subìto o promosso, che sia desiderato o imposto, il cambiamento ci riguarda, prima o poi. Nessuno escluso.

 

Cambiamento in vari sensi

 

Un cambiamento può significare crescita, un altro separazione, un altro ancora spostamento o modifica.

In tutti i casi c’è una componente di acquisizione e una di perdita.
La sfida è riuscire a tenere in conto entrambe.

 

Prova a immaginare una vita in cui non si accetti il cambiamento.

Non ci dovrebbe essere l’alternanza delle stagioni e delle temperature, non ci dovrebbero essere incontri con persone nuove, non ci dovrebbero essere apprendimento e esercizio, in nessun ambito. Non ci dovrebbe essere il passare del tempo stesso, i cambiamenti fisici, il rinnovamento cellulare. Non ci dovrebbero essere la musica, ma solo melodie mono-nota. Non ci dovrebbe essere crescita, in nessun senso, né creatività.

Impossibile, vero? Quelle elencate sarebbero condizioni impossibili per la vita umana, in termini di sopravvivenza stessa.

 

Del cambiamento non si può fare a meno

 

Nessuno è immune. Che piaccia o no, è l’essenza della vita e, udite udite, del benessere. Permettere a te stessa di cambiare, permettere alle cose intorno di cambiare, essere consapevole del senso di tutto questo, è la garanzia più grande sulla salute.

Quindi, il cambiamento è importate? Certo!

 

Ma più che il cambiamento, più che ogni cambiamento, ben più importante e grande è un’altra cosa:

la capacità di cambiare!

 

Rifiuto o incapacità?

 

Chi dice di non amare i cambiamenti forse è solo confusa e non ha allenato questa capacità.

Chi si rifiuta di cambiare e si oppone al cambiamento, come stile di vita, quasi sempre non è consapevole dei limiti che le rendono i cambiamenti così ostici. Eh sì, il punto è proprio è questo: paure, convinzioni su di sé, una precisa visione del mondo e un modo di vivere le relazioni.

 

 

Di questo ho deciso di parlare dopodomani, in

Primi passi (non spaventosi) verso il cambiamento“,

il primo dei due webinar gratuiti sul cambiamento.

Per partecipare basta iscriverti qui sotto.

(Qui trovi altri dettagli)

 

Voglio partecipare ai Webinar sul Cambiamento!




Iscrivendoti riceverai anche la Lettera Alternativa

 

 

 

Dr. ssa Veronica Mormina Psicologa
Dr. ssa Veronica Mormina Psicologa
Aiuto adolescenti, adulti e coppie a costruire percorsi verso i loro obiettivi e il loro benessere. Insieme tracciamo la posizione di partenza, la direzione e il tragitto verso la meta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.